Artigiangomma

Una storia italiana nata in Toscana 

Artigiangomma è nata nel settembre del 1980 dall’intraprendenza di tre soci che grazie alle loro capacità imprenditoriali

sono riusciti, nel giro di pochi anni, a trasformare la loro azienda in una realtà importante nell’ambito toscano del settore.

Alla lavorazione tradizionale del poliuretano espanso che, acquistato in blocchi, viene trasformato in lastre, cuscini sagomati e quant’altro viene richiesto dal cliente, si sono aggiunte altre lavorazioni come l’imbottitura di telai di metallo o di legno per la realizzazione di divani sfoderabili.

Questo ha portato l’azienda a lavorare in un mercato più ampio di quello locale, collaborando con società di livello internazionale che l’hanno portata ad affinare professionalità sempre più specifiche e particolari.

Nei primi anni duemila si è aggiunto il commercio di reti e materassi per divani e per letti.

Dall’inizio del 2014, con l’acquisizione di Toscana Piume si è aperto un nuovo mondo per Artigiangomma, ora è possibile realizzare qualsiasi tipo di cuscino in piuma e materiali affini, è operativo un reparto per la realizzazione di prototipi, partendo dal telaio fino al prodotto finito, sono disponibili più di 100 modelli, fra divani, poltrone, sedie e letti da proporre ai clienti, già imbottiti e messi in bianco, pronti per essere rivestiti con tessuto od altro.

Il lavoro di Artigiangomma oggi è creare semilavorati per chi produce mobili imbottiti. Tutto questo mantenendo la qualità, il comfort e la durata nel tempo.

Alcune fasi della progettazione e della realizzazione